News

oggi: 21 aprile 2018

 

Dipartimento di eccellenza 

Il Dipartimento di Matematica e Fisica di Roma Tre conferma il suo ruolo di primo piano nel mondo della ricerca e della didattica italiane conquistando il titolo di Dipartimento di Eccellenza 2018-2022.
L'importante finanziamento associato al titolo sarà destinato alla valorizzazione e allo sviluppo del nostro dipartimento in termini di capitale umano,
infrastrutture e attività didattiche di alta qualità.


Calendario di Didattica della Fisica per il PeF24

Giovedì 22 Marzo iniziano le lezioni di Didattica della Fisica (6 CFU) con il seguente calendario. L'insegnamento di Didattica della Fisica è valido per il percorso PeF24 di 24 CFU, necessario per la partecipazione ai concorsi per l'insegnamento nella scuola secondaria.
 


Lectio Magistralis di Luciano Maiani - "Enrico Fermi a Ottanta Anni dal Nobel"

La Lectio Magistralis di Luciano Maiani - "Enrico Fermi a Ottanta dal Nobel", organizzata dall'Accademia Nazionale dei Lincei - Classe delle Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali - e dall'Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Matematica e Fisica -, avrà luogo nella sede dell'Aula Magna del Rettorato dell'Università degli Studi Roma Tre, il giorno 16 Maggio 2018, ore 10:00.
 
A ottanta anni dall'assegnazione del Premio Nobel per la Fisica a Enrico Fermi, una delle figure più importanti della Fisica del Novecento, per la scoperta delle reazioni nucleari indotte dai neutroni lenti e con la dimostrazione dell'esistenza di nuovi elementi radioattivi, è bene ricordare come il suo nome sia legato a molte altre scoperte che hanno avuto grande influenza nella Fisica moderna. Nel 1927, allo stesso tempo e indipendentemente da P.A.M. Dirac, Enrico Fermi ha individuato la statistica quantistica cui obbediscono gli elettroni e molte altre particelle che, dal suo nome, prendono il nome di "fermioni" (protoni, neutroni, quark...). La statistica di Fermi-Dirac rende conto di un vasto numero di fenomeni, dalle proprietà degli elettroni nei metalli alle stelle nane bianche e alle stelle di neutroni, all'interazione dei quark all'interno del protone e del neutrone. Nel 1933, Fermi ha identificato una nuova classe di forze fondamentali, le forze deboli,  inquadrando il neutrino in uno schema teorico che, nelle sue linee generali è ancora valido ai giorni nostri. Insieme a C. N. Yang, nel 1949 ha per primo ipotizzato che le particelle subnucleari potessero essere composte da particelle più fondamentali, un'idea rivoluzionaria che ha portato all'individuazione dei quark negli anni sessanta. Infine, si può ancora ricordare che Fermi ha proposto una teoria per l'accelerazione di particelle carich [continue]


La Fisica Incontra la Città

Ciclo di conferenze divulgative 2018 dei Corsi di Laurea in Fisica e
del Dipartimeno di Matematica e Fisica che si tengono alle 20:30 presso l'Aula Magna del Rettorato in Via Ostiense 159 - Roma secondo il seguente calendario.

Copyright© 2014 Dipartimento di Matematica e Fisica