Elisabetta Mattei


Qualifica: Ricercatore Tempo Determinato
Email: mattei@fis.uniroma3.it
Ufficio: Via della Vasca Navale 84 - stanza: 133
Telefono: tel: +390657337376
fax: +390657337102
Interessi di Ricerca:

STUDI            
Marzo 2007
Conseguimento del Dottorato di Ricerca in Scienze Ambientali (FIS/07) presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

Giugno 2003
Conseguimento della laurea in Fisica presso l’Università Degli Studi di Roma “La Sapienza”, con votazione 110 cum laude.

Luglio 1997
Conseguimento del diploma di maturità scientifica presso il liceo Sandro Pertini (Ladispoli, Roma), con la votazione di 58/60.
                            
BORSE DI STUDIO 
 2000-2002
Vincitrice di due borse di collaborazione in qualità di assistente ai laboratori didattici di fisica sperimentale presso il Laboratorio Pontecorvo dell’università La Sapienza di Roma.

DIDATTICA             
Dal 2013 ad oggi
Esercitazioni di Fisica Generale II presso il presso il Corso di Laurea di Ingegneria Industriale dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Dal 2012 ad oggi
Titolare del corso di Fisica Generale I (9CFU) presso il Corso di Laurea di Ingegneria Industriale dell’Università della Tuscia di Viterbo.

A.A. 2015-2016
Titolare del corso di Fisica sperimentale (6CFU) presso il Corso di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (SPRI) per gli allievi marescialli dell’aeronautica presso l’Università della Tuscia di Viterbo.

A.A. 2014-2015
Affidataria dell’insegnamento “Esperimenti di fisica” nell’ambito del Tirocinio Formativo Attivo – Secondo ciclo - per il conseguimento dell’abilitazione alla classe A038, presso l’Università degli Studi Roma TRE

Dall’ A.A. 2008-2009 all’ A.A. 2013-2014
Corso integrativo di Esperimentazioni di Fisica III all’interno del corso ufficiale di Esperimentazioni di Fisica III presso l’Università degli Studi Roma 3, Dipartimento di Matematica e Fisica

A.A. 2011-2012
Corso integrativo di Fisica I all’interno del corso ufficiale di Fisica I presso l’Università di Roma 3, Dipartimento di Matematica.

A.A. 2008-2009
Professore a contratto presso la Facoltà Agraria Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, Corso di Fisica I (6CFU).

A.A. 2008-2009
Professore a contratto presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, Corso di Fisica Generale.

A.A. 2008-2009
Professore a contratto presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi La Sapienza “Valle Giulia” (Corso di Laurea in Progettazione e Gestione dell’Ambiente, Inter-Ateneo Università degli Studi della Tuscia), Corso di Principi di Fisica.

Marzo-Luglio 2008
Assistente all’insegnamento di Fisica I (Corso integrativo di "Fondamenti di Fisica", integrativo dell'insegnamento di Fisica I), presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

Dal 2007 al 2012
Seminario dal titolo “Relazione tra le proprietà idrogeologiche e elettriche di suoli e rocce” all’interno del corso Metodologie elettromagnetiche per la geofisica, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi Roma TRE (Corsi di laurea in Fisica).

Gennaio-Marzo 2007
Assistente all’insegnamento di Fisica I (Corso integrativo di "Fondamenti di Fisica", integrativo dell'insegnamento di Fisica I), presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

A.A. 2006-2007
Seminario dal titolo “Impiego della tecnica TDR per il monitaraggio del contenuto idrico del suolo e per la presenza di inquinanti” all’interno del corso di Principi e metodi per la protezione e il monitoraggio degli acquiferi, relativo al corso di laurea in Scienze Ambientali, della Facoltà di Scienze MM.FF.NN., dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Ottobre-Dicembre 2004
Assistente all’insegnamento di Fisica I (Corso integrativo di "Fondamenti di Fisica", integrativo dell'insegnamento di Fisica I), presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

Ottobre-Dicembre 2003
Assistente all’insegnamento di Fisica I (Corso integrativo di "Fondamenti di Fisica", integrativo dell'insegnamento di Fisica I), per il corso di Laurea in Tecnologie alimentari, sede distaccata di Velletri (Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo).
                
Anno Scolastico 2007/2008
Supplente incaricato nelle scuole superiori per la classe di concorso di Matematica.

ESPERIENZE DI LAVORO, ASSEGNI DI RICERCA E INCARICHI    
Marzo 2017 ad oggi
Ricercatore  tempo determinato di tipo B pressoil Dipartimento di Matematica e Fisica dell'Università degli Studi Roma TRE (s.s.d. FIS/06)

Giugno 2012-Luglio 2016
Ricercatore a tempo determinato di tipo A presso il Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche dell’Università degli Studi della Tuscia (s.s.d. FIS/01).

Ottobre 2011-Giugno 2012
Assegno di collaborazione ed attività di ricerca su “Misure elettromagnetiche di campioni di suoli planetari con tecniche nel dominio del tempo e della frequenza ” presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma 3.

Giugno 2011-Settembre 2011
Contratto per attività di ricerca di misure di proprietà elettromagnetiche nel dominio del tempo con tecnica Time Domain Reflectometry (TDR) di materiali che simulano la superficie di marte e inversione dei dati attraverso fit non lineari e stime dei parametri Debye, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Roma 3.

Giugno 2009-Ottobre 2010
Assegno di collaborazione ed attività di ricerca su “Analisi di sistemi industriali “Analisi di sistemi per l’automazione industriale” presso  l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo

Settembre-Dicembre 2008
Contratto presso l’Università di Roma 3 per attività di ricerca di misure di proprietà elettromagnetiche nel dominio del tempo con tecnica time domain reflectometry (TDR) di materiali che simulano la superficie di marte e inversione dei dati attraverso fit non lineari e stime dei parametri Debye

Dicembre 2007-Giugno 2008
Collaborazione con il Prof. Alberto De Santis (Università della Tuscia di Viterbo) per l’inversione dei dati attraverso fit non lineari su misure TDR eseguite su misture anidre ricche di ossidi di ferro al fine di determinarne i parametri elettromagnetici.

Giugno-Novembre 2007
Assegno di collaborazione ed attività di ricerca su “Caratterizzazione di pigmenti pittorici tramite Spettroscopia micro-Raman e/o di manufatti tramite tecniche e.m. (GPR, TDR)” presso  l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

Luglio-Dicembre 2006    
Assegno di collaborazione ed attività di ricerca su “Sviluppo di modelli al calcolatore ed indagini di rivelazione mediante radiazione elettromagnetica su scala macro (tecniche radar e TDR) e/o micro (spettroscopia nel visibile)” presso il Dipartimento di Scienze Ambientali della Tuscia.

Maggio-Dicembre 2005
Borsa di studio post-lauream sulla seguente tematica di ricerca “Caratterizzazione di pigmenti pittorici tramite Spettroscopia micro-Raman e/o di manufatti tramite tecniche e.m. (GPR, TDR)”.

Gennaio-Dicembre 2004
Assegno di ricerca di durata annuale dal titolo “Sviluppo di modelli al calcolatore e indagini di rilevazione mediante radiazione elettromagnetica su scala macro (tecniche radar/TDR) e/o micro (spettroscopia nel visibile)” presso il Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università della Tuscia.


SUPERVISIONE DI TESI    Ha seguito le seguenti tesi di dottorato:
Barbara Cosciotti: “Dielectric measurements of  Europa’s and Mars’ ice shell: implication for radar exploration”;

E le seguenti tesi di laurea
Alessio Pirotti: “Analisi di Geomateriali: Permittività elettrica e permeabilità magnetica”;

Chiara Tomaino: “Analisi dei segnali GPR e stima della conducibilità in siti naturali che simulano il sottosuolo di Marte”;

Barbara Cosciotti: “Misure GPR e TDR integrate e finalizzate alla stima del contenuto d’acqua nel sottosuolo”;

Vittorio Campanella: “Proprietà elettromagnetiche di campioni Lunari: implicazioni per future missioni con radar sottosuperficiali”;

Cinzia Zaccheo: “Misure elettromagnetiche ad alta frequenza in sito naturale che  simula il sottosuolo marziano”.

Rosario Crociani: “Misure di reflettometria nel dominio del tempo: applicazioni alla dispersione di inquinanti in mezzi porosi che simulano i suoli”;

Ilaria Montini: “Indagini micro-Raman su reperti ceramici medicei di Cafaggiolo”;

Piera Catalini: “Analisi micro-Raman dei pigmenti: il caso dei dipinti murali di alcune chiese rupestri della Cappadocia”;

Michela Pasquali: “Pigmenti neri: usi nella storia, nelle tecniche artistiche e caratterizzazione chimico-fisica”;

Marco Santancini: “Il modello ligneo della Chiesa di S. Maria della Consolazione a Todi: diagnostica e restauro”;

Daniela Paladini: “La crocifissione del duomo di Tarquinia: intervento di restauro e indagini diagnostiche”

Giada Mercuri: “Il sottosuolo di Ferento: indagini con la tecnica del georadar”.

ALTRI INCARICHI ACCADEMICI    
Dal 2012 al 2016 ha ricoperto il ruolo di responsabile per il test di ingresso di Ingegneria Industriale presso l’Università degli Studi della TUSCIA e ha contribuito alla stesura dei quesiti per la parte relativa alla fisica e al coordinamento dei docenti per i quesiti inerenti la chimica, la matematica e la logica.

Nell'ottobre 2012 si è occupata dell'ordinazione, della sistemazione e della messa in opera di materiale (oscilloscopi, generatori di funzioni d'onda, generatori di tensione, banchi ottici, termometri, molle,...) all'interno dei Laboratori Didattici di Fisica per le esercitazioni degli studenti del corso di Ingegneria Industriale.

Dal 2012 al 2016 ha partecipato all’attività di orientamento del corso di laurea di Ingegneria Industriale attraverso incontri con gli studenti presso le scuole di tutta la regione Lazio, stage per gli studenti delle scuole superiori con lezioni simulate presso le scuole e presso l’Università, visite ai laboratori didattici durante le  giornate di orientamento organizzate dall'ateneo.

Dal 2012 è presidente della commissione di Fisica Generale I presso il Corso di Laurea di Ingegneria Industriale dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Dal 2013 è membro (e presidente supplente) della commissione Fisica Generale II presso il Corso di Laurea di Ingegneria Industriale dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Nell’A.A. 2014-2015 ha fatto parte della commissione di valutazione del Tirocinio Formativo Attivo – Secondo ciclo - per il conseguimento dell’abilitazione alla classe A038, presso l’Università degli Studi Roma TRE


LAVORI PRESSO ENTI STRANIERI    
Nel 2016 ha lavorato come “visiting scientist” presso il CEOS(Centre for Earth Observation Science) - Arctic System Science- Università di Manitoba, Canada – per la misura delle proprietà elettriche del sea-ice.

PREMI E RICONOSCIMENTI PER ATTIVITÀ SCIENTIFICA
 2011: Premio Meneghetti 2011 (Meneghetti Awards)Il premio è stato conferito per l'articolo su rivista: “Radio wave techniques for non-destructive archaeological investigations”, E. Pettinelli, P.M. Barone, E. Mattei, S.E. Lauro, Contemporary Physics 52 (2), 121-130
    
2014 EAGE Ludger Mintrop Award
Il premio è stato conferito per la pubblicazione: C.Ferrara, V. Di Tullio, P.M.Barone, E.Mattei, S.E.Lauro, N. Proietti, D.Capitani and E.Pettinelli, Comparison of GPR and unilateral NMR for water content measurements in a laboratory scale experiment, Near Surface Geophysics, vol. 11, ISSN: 1569-4445 (2013)

PROGETTI DI RICERCA Nell’A.A. 2015-2016 ha vinto il Bando per l’assegnazione di risorse per attività di ricerca indetto dall’Università degli Studi della Tuscia, con un progetto dal titolo “Dielectric spectroscopic measurements for planetary exploration”.

REVISORE PER RIVISTE INTERNAZIONALI
Journal of Geophysical Research; Journal of Applied Geophysics;
Geoscience and Remote Sensing Letters; Near Surface Geophysics;
Mathematical Problems in Engineering; International Journal of Electronics and Communications
                                                

PARTECIPAZIONE  SCIENTIFICA A PROGETTI      
2008-2009 EXOMARS P/L – SCIENZA – FASE B/C1  F

2011-2015 EXOMARS– SCIENZA – FASE C2/D F
    
2013 - 2015 PARTECIPAZIONE ITALIANA ALLA FASE A/B1 DELLA MISSIONE JUICE (Programma COSMIC VISION dell’ESA) Finanziamento ASI WP3300

PRIN 2004- Banche Dati e Sistemi Digitali di rappresentazione visiva. Pitture (dipinti murali, mosaici, tavole), arredi liturgici e contesto monumentale, in Italia e a Bisanzio (IV-XV secolo). Responsabili Prof.ssa Andaloro-Prof. Alberto De Santis (8 mesi)

PRIN 2006- Dipinti, mosaici e arredi scultorei in Italia e a Bisanzio (VI-XIV secolo): sistemi digitali di rappresentazione visiva e archivi interattivi multimediali. Responsabili Prof. Andaloro-Alberto De Santis (6 mesi)

COLLABORAZIONI    Collabora con gruppi di ricerca scientifici nazionali e internazionali. Nello specifico con:

EURAC (Institute for Applied Remote Sensing, Bolzano,Italia) – per
i) la caratterizzazione del suolo  a supporto di studi idreogeologici in terreni alpini integrando tecniche elettromagnetiche (GPR e TDR) a tecnologie basate sullo scattering di neutroni (Cosmic-Ray Neutron Sensing);
ii) la stima dello spessore del manto nevoso, del ghiacciaio e dello “snow water equivalent” tramite tecnica GPR e TDR e misure di densità.

CEOS (Centre for Earth Observation Science) - Arctic System Science- Università di Manitoba, Canada – per la misura delle proprietà elettriche del “sea-ice”.

NAOC (National Astronomical Observatories, Beijing, China) e University of Chinese Academy of Sciences (Beijing, China) – per l’analisi dei dati radar raccolti dalla missione Chang’e 3.

 Planetary Geology Laboratory, Mineral Resources Research Division, Korea Institute of Geoscience – per l’analisi dei dati radar raccolti dalla missione della JAXA, KAGUYA.

LATMOS (Laboratoire ATmosphères, Milieux, Observations Spatiales,  UMR 8190, France) – per la missione ExoMars;

IETR (Institut d’Electronique et de Télécommunications de Rennes, UMR CNRS 6164, France)  – per la missione ExoMars;

IREA (Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell'Ambiente, CNR, Italia) – per le missioni MRO e ExoMars;

DIET (Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni, La Sapienza, Italia) – per la missione ExoMars;

Sensors and Software inc, Canada – per l'interpretazione dei dati radar;

Il Dipartimento di Chimica “Ugo Schiff” (Università di Firenze, Italia) – per le analisi chimiche di campioni di ghiaccio;

RSLAB (Remote Sensing Laboratory, Università di Trento, Italia) – per la missione JUICE;

IRA (Istituto di Radioastronomia, INAF, Italia) – per la missione MRO;

IAPS (Istituto di Astrofisica and Planetologia), INAF

INVITED LECTURES E SEMINARI

1) Tutorial in Soil electromagnetic parameters estimation using frequency and time domain techniques XIII International Conference on Ground Penetrating Radar Lecce, Italy 21st-25th June.

2) E.Mattei, E.Pettinelli “Laboratory and Field Measurements of Soil and Rocks Electromagnetic Properties” invited lecture in Near Surface Geoscience Workshop, Parigi (Francia), 2 settembre 2012.

3) E. Mattei “Tecniche Raman per beni culturali e forense”, Università del Sannio, Benvento 28 Ottobre 2014.

4)  E. Mattei “Tecniche Raman per beni culturali e forense”, Università Federico II, Napoli 6 Novenbre 2014.

5) E. Mattei “Applicazioni della spettroscopia Raman ai beni culturali”, Workshop “Tecniche, protocolli e materiali innovativi per la conservazione dei beni culturali”, Workshop Università della Tuscia e Area di Ricerca Roma 1.
 

PARTECIPAZIONE A CONVEGNI

1) Mattei E., Cannatelli C., De Angelis S., Fattori Speranza F., Proietti C. and Scandone R., Analysis of the 1991 Mt. Pinatubo Eruption. Convegno Nazionale GNV. Roma, Italy, Giugno 2003.

2) Fattori Speranza F., Proietti C., Mattei E., Scandone R., Galluzzo D., La Rocca M., Saccorotti G., Sol S. and Zuccarello L., Analysis of Long-Period Seismicity and Tremor Related to Variation of Eruptive Activity at Mt. Etna Volcano (2001 and 2002-2003),  Convegno Nazionale GNV. Roma, Italy, Giugno 2003.                

3) Pettinelli, E.; Di Matteo, A.; Mattei, E.; De Santis, A.; Galli, A.; Vannaroni, G.; Bella, F. Electomagentic feature of groung penetrating radars for the exloration of martian subsurface. Tenth International Conference on Ground Penetrating Radar. Delft, The Netherlands, Giugno 2004.

4) Di Matteo, A.; Mattei, E.; Pettinelli, E.; Vannaroni, G.; De Santis, A.; Galli, A.; Bella, F. High frequency electromagnetic measurements of iron oxides/silica mixtures as martian soil simulant. International Mars conference. Ischia, Italia, Settembre 2004.

5) Pettinelli, E.; Vannaroni, G.; Galli, A.; Cereti, A.; Del Vento, D.; Pisani, A.R.; Paolucci, F.; Mattei, E.; Di Matteo, A.; Riccioli, S.; Bella, F. Electromagnetic Characterization of martian soil for GPR subsurface exploration. International Mars conference. Ischia, Italia, Settembre 2004.

6) Mattei E., De Santis A., Di Matteo A., Pettinelli E. and Vannaroni G., On The Attenuation Factor Measurements of Glass Beads/Magnetite Mixtures and On The Effective Frequency Evaluation by Time Domain Reflectometry. 3rd International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar. Delft, The Netherlands, Maggio 2005.

7) Pettinelli, E., A. Di Matteo, F. Paolucci, F. Bella, E. Mattei, S. Riccioni, A. De Santis, G. Vannaroni, A. Cereti, D. Del Vento, and A.P. Annan: Early-time GPR signal analysis: implications for water content measurement. 3rd International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar. Delft, The Netherlands, Maggio 2005.

8) Mattei E., A. Di Matteo, A. De Santis, E. Pettinelli and G. Vannaroni, Attenuation, bandwidth and scatter function measurements of glass beads/magnetite mixtures by Time Domain Reflectometry. Matter, material and device meeting, INFM. Genova 22th-25th June 2005.

9) C. Pelosi, U. Santamaria, F. Morresi, G. Agresti, A. De Santis e E. Mattei. I gialli di piombo, stagno, antimonio: le opere di Nicolas Poussin e Carlo Saraceni. IV Congresso Nazionale di Archeometria, Pisa 1-3 Febbraio 2006.

10) A.G. Gorriti, E.C. Slob, E. Pettinelli and E.Mattei. Velocity and Attenuation Measurements of Martian Soil Simulants. 11th International Conference on  Ground Penetrating Radar June 19 - 22, 2006 Columbus, Ohio, USA.

11) E. Pettinelli, G. Vannaroni, S. Bravi, B. Di Pasquo, E. Mattei, A. De Santis, D.J. Redman and P.A. Annan, Effect of Electromagnetic Soil Parameters on Early-Time GPR Signals. 12th European Meeting of Environmental and Engineering Geophysics September 4-6, 2006 Helsinki, Finland.

12) E. Mattei, G. De Vivo, A. De Santis, C. Gaetani, C. Pelosi and U. Santamaria, Raman spectroscopic analysis of azurite blackening, XX Congresso Nazionale GNSR, 27-29 Giugno Catania (2007).

13) V. Ardagna, A. De Santis, E. Mattei, C. Pelosi, Caratterizzazione dei pigmenti in alcune miniature medievali tramite tecniche diagnostiche non invasive, Atti del XX Congresso Nazionale di Chimica Analitica, 16-20 settembre 2007, S. Martino al Cimino (VT), pp.107-109.

14) C. Pelosi, U. Santamaria, G. Agresti, E. Mattei, A. De Santis, Production and characterisation of lead, tin and antimony based yellow pigments, Proceedings of the International Conference Conservation Science 2007, Milan 10-11 May, 2007, Archetype Publication, 2008, pp. 187-188. ISBN 9781904982340.


15) B. Di Pasquo, E. Pettinelli, G. Vannaroni, A. Di Matteo, E. Mattei, A. De Santis, P.A. Annan, D.J. Redman Design and construction of a large test site to characterize the GPR response in the vadose zone. 4th International Workshop n Advanced Ground Penetrating Radar. 27-29 june Naples.

16) De Santis, A. Lo Monaco, E. Mattei, C. Pelosi, M. Santancini, L’indagine diagnostica per il restauro: il caso del modello ligneo della Chiesa di S. Maria della Consolazione in Todi, Atti del VI Congresso Nazionale di Archeometria Scienza e Beni Culturali, Firenze, 26-28 febbraio 2008.

17) Barone P. M., Pettinelli E., Mattei E., De Santis A., De Minicis E. (2007), GPR investigations in the archaeological area of Ferento (Viterbo, Lazio, Italy), Abstract, in Studijné Zvesti, Archeologického ùstavu slovenskej akadémie vied, 41, special theme 7° International Conference Archaeological Prospection 2007, Nitra 2007, pagg. 101-103.

18) Pettinelli, E.; Barone, P.M.; Mattei, E.; Lauro, S. E.; Valerio, G.; Galli, A.; Experimental measures to estimate the radar signal attenuation of WISDOM using simulate Martian soil, in Proceedings of the 9th National Congress of Planetology, Amalfi (SA – Italy) 2009, electronic version.

19) Pettinelli, E.; Barone, P.M.; Mattei, E.; Di Matteo, A.; GPR application to historical buildings structural control, Geophysical Research Abstracts, vol. 11, EGU2009 – 10382-1, 2009.
 
20) Barone, P.M.; Mattei, E.; Di Matteo, A.; Pettinelli, E.; The GPR technique for the preventive archaeology: the Monte Porzio Catone case (Rome, Italy), in Proceedings of the 5th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar (IWAGPR 2009), ISBN 978-84-692-2661-2, Granada 2009, pp. 146-149.

21) C. Pelosi, I. Montini, E. Mattei, M. Gaudenzi Asinelli, A. De Santis, Study of decorated pottery fragments by means of micro-Raman and other techniques, Proceedings of the International Meeting YOCOCU YOuth in COnservation of CUltural Heritage, Rome, November, 24-25, 2008, Rome, 2009, pp. 250-253. ISBN 978-88-86208-59-8.
 
22) Barone P.M., Lauro S.E., Mattei E., Pettinelli E., Non-destructive technique to investigate an archaeological structure: a GPR survey in the Domus Aurea (Rome, Italy), 2010, June: 13th International Conference on Ground Penetrating Radar (GPR 2010) organised by IBAM-CNR and University of Salento, 21st-25th June, Lecce, Italy.

23) S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, F. Soldovieri, R. Orosei. A simple inversion model for the estimation of subsurface features of Mars poles, 2010, June: 13th International Conference on Ground Penetrating Radar (GPR 2010) organised by IBAM-CNR and University of Salento, 21st-25th June, Lecce, Italy.

24) M. Balsi, S. Esposito, F. Frezza, P. Nocito, P.M. Barone, S.E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, G.Schettini, C. Twizere. GPR Measurements and FDTD Simulations for Landmine Detection 2010, June: 13th International Conference on Ground Penetrating Radar (GPR 2010) organised by IBAM-CNR and University of Salento, 21st-25th June, Lecce, Italy.

25) S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, F. Soldovieri, R. Orosei, Permittivity Estimation of Layers Beneath the Northern Polar Layered Deposits, Mars, in EPSC Abstracts Vol. 5, EPSC2010-903, 2010 European Planetary Science Congress 2010 (Rome).

26) G. Valerio, A. Galli, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, GPR characterization of rocks buried in the Martian subsoil.  XII International Conference on Ground Penetrating Radar, Lecce, 21-25/6/2010- Proceedings (CD), art. 5550180, 4 pp. – DOI: 10.1109/ICGPR.2010.5550180.

27) G. Valerio, A. Galli, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, GPR investigation on buried rocks in Martian subsoil for ‘WISDOM’ project: numerical and measurement set-up results, IV EuCAP (European Conference on Antennas and Propagation), Barcellona, Spagna, 12-16/4/2010- Proceedings (CD), art. 5505439, 3 pp.

28) G. Valerio, A. Galli, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, Characterization of scattering effects for GPR signals from rover on Martian soil: measured and simulated data,  2010 IEEE AP-S International Symposium on Antennas and Propagation and 2010 USNC/URSI National Radio Science Meeting, Toronto, Canada, 11-17/7/2010- Abstracts (CD), 1 pp.

29) M. De Santis, S. E. Lauro, E. Mattei, B. Cosciotti, E. Pettinelli, G. Vannaroni. Dielectric Measurements of Saline Ices: Implications for Jovian Satellites Radar Exploration. IWAGPR 2011, 6th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar June 22-24, Aachen, Germany (2011).

30) C. Ferrara, P. M. Barone, S. E. Lauro, D. Capitani, V. Di Tullio, E. Mattei, N. Proietti, E. Pettinelli. Integrated GPR and Unilateral NMR Approach to Estimate Water Content in a Porous Material. IWAGPR 2011, 6th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar June 22-24, Aachen, Germany (2011).

31) Lo Monaco A, Mattei E, Pelosi C, Santancini M (2011). The diagnostic analysis for the study and restoration of the wooden model of the church of S. Maria della Consolazione in Todi (Italy). In: Science and Technology for the Safeguard of Cultural Heritage in the Mediterranean Basin. Istanbul, 22-25 November 2011, p. 253, Roma:VALMAR, ISBN: 978-88-905639-3-5.

32) G. Valerio, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, A. Galli, GPR reconstruction of the features of Martian subsoil in the frame of the Exomars mission, V EuCAP (European Conference on Antennas and Propagation), Roma, 11-15/4/2011 (relazione su invito)- Proceedings (CD), 3 pp.

33) G. Valerio, A. Galli, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, Development of an efficient numerical set-up to predict the performance of Ground Penetrating Radar systems for on-site earth and planetary applications. XXX URSI General Assembly and Scientific Symposium of International Union of Radio Science, Istanbul, Turchia, 13-20/8/2011- Proceedings (CD), 4 pp.

34) G. Valerio, F. Soldovieri, P. M. Barone, S. E. Lauro,E. Mattei, E. Pettinelli, D.Comite, A.Galli, Shape Reconstruction of Scatterers by Suitable Inverse Processing of GPR Data, VI European Conference on Antennas and Propagation, Prague, Czech Republic – 26-30 March 2012.

35) F. Soldovieri, D. Comite, A. Galli, G. Valerio, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli,
Retrieval of shape characteristics for buried objects with GPR monitoring. European Geosciences Union General Assembly 2012, Vienna, Austria, 22-27/4/2012 (relazione su invito)- Abstracts (CD), 1 pp.

36) A. Galli, D. Comite, G. Valerio, P. M. Barone, S. E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, G. Vannaroni, Theoretical and experimental investigations on the performance of Ground Penetrating Radars in challenging operational conditions. The European Radar Conference (EuRAD), Amsterdam, Paesi Bassi, 28/10-2/11/2012 - Proceedings (CD), 4 pp.

37) B. Cosciotti, M. De Santis, S.E. Lauro, E. Mattei, E. Pettinelli, G. Vannaroni, Dielectric Measurements of Saline Ices: Implication for Jovian Satellites Radar Exploration. EAGE/GRSG Remote Sensing Workshop & Exhibition, Parigi (Francia) 3 - 5 Setembre 2012.

38) Di Primio M., L. Marinageli, E. Pettinelli, E. Mattei, S.E. Lauro (2013). Radar Stratigraphy Of The Greenland Ice Cap: Groundtruth For Sharad Data. In: 125th anniversary annual meeting and expo; Paper No. 44-18. Colorado-Denver, 27-30/10/2013

39) Barone P.M., Mattei E., Proietti C., Pettinelli E., Ferrara C., Lauro S.E., Viccaro M. (2013). Ground-Penetrating Radar technique to investigate historic eruptions on the Mt. Etna volcano (Sicily, Italy). In: Proceedings of the 2013 7th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar, art. no. 6601549. Nantes, Francia, 2-5/7/2013

40) Colantuono L., Baliva A., Mattei E., Lauro S.E., Marinangeli L., Pettinelli E., Seu R. (2013). Dielectrical characterisation of clay soils for Mars radar investigations. In: EGU General Assembly 2013; id. EGU2013-10125.

41) Ferrara C., Barone P.M., Mattei E., Galli A., Comite D., Lauro S.E., Vannaroni G., Pettinelli E. (2013). An evaluation of the early-time GPR amplitude technique for electrical conductivity monitoring. In: Proceedings of the 2013 7th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar, art. no. 6601549. Nantes, Francia, 2-5/7/2013

42) Di Paolo F., Cosciotti B., Lauro S.E., Mattei E., Pettinelli E., Vannaroni G. (2014). Thermal and electromagnetic models for radar sounding of the Galilean satellite icy crusts. In: Proceedings of GPR 2014. Brussels, June 30-July 4 2014

43) Mattei E., S.E. Lauro, L. Colantuono, A. Baliva, L. Marinangeli, B. Cosciotti, F. Di Paolo, G. Vannaroni, E Pettinelli (2014). Electromagnetic parameters measurements of clay soils for Mars radar sounding. In: Proceeedings of GPR 2014. Brussels, June 30-July 4 2014

44) Cosciotti B., F. Di Paolo, Lauro S.E., Vannaroni G., Bella F., Pettinelli E., Mattei E. (2014). Electromagnetic characterization of saline mixture for shallow radar exploration. In: Proceedings of GPR 2014. Brussels, June 30-July 4 2014

45) E. Pettinelli, Mattei E., B. Cosciotti, F. Di Paolo, S.E. Lauro (2014). Laboratory and field Ground Penetrating Radar measurements for buried weapons detection. In: 20th IMEKO TC4 International Symposium and 18th International Workshop on ADC Modelling and Testing Research on Electric and Electronic Measurement for the Economic Upturn Benevento, Italy, September 15-17, 2014. Benevento, Italy, 15-17 September 2014

46) S.E. Lauro, Mattei E., B. Cosciotti, F. Di Paolo, E. Pettinelli (2014). Coaxial-Cage Line for Geo-materials Electromagnetic Characterization. In: 20th IMEKO TC4 International Symposium and 18th International Workshop on ADC Modelling and Testing Research on Electric and Electronic Measurement for the Economic Upturn Benevento, Italy, September 15-17, 2014. Benevento, 15-17/09/2014

47) F. Di Paolo, B. Cosciotti, S.E. Lauro, E. Mattei, M. Callegari, L. Carturan, R. Seppi, F. Zucca, E. Pettinelli. Combined GPR and TDR measurements for snow thickness and density estimation. In “8th International Workshop on Advanced Ground Penetrating Radar”, Florence, Italy, july 7-10, 2015.

ARTICOLI SCIENTIFICI

1) E. Mattei, A. Di Matteo, A. De Santis, G.Vannaroni, E.Pettinelli. Time Domain Reflectometry of Glass Beads/Magnetite Mixtures: a Time and Frequency Domain Study, Appl. Phys. Lett., 86, 224102, doi: 10.1063/1.1935029 (2005).

2) C. Pelosi, B. Eskici, E. Mattei, A. De Santis. Analisi di alcuni frammenti di tela dipinta provenienti dalle decorazioni parietali della Moschea di Kasabak?y a Kastamonu (Turchia). Kermes: La rivista del restauro. ISSN 1122-3197, Nº. 60, 2005 , pag. 55-61.

3) E. Mattei, A. Di Matteo, A. De Santis, G. Vannaroni, E. Pettinelli. Role of dispersive effects in determining probe and electromagnetic parameters by Time Domain Reflectometry.  Water Resources Research 42, W08408, doi: 10.1029/2005WR004728 (2006).
4) E. Pettinelli, G. Vannaroni, E. Mattei, A. Di Matteo, F. Paolucci, A.R. Pisani, D. Del Vento, P. Burghignoli, A. Galli, A. De Santis, and F. Bella, Electromagnetic Propagation Features of Ground Penetrating Radars for the Exploration of Martian Subsurface, Near Surface Geophysics, 4, 5-11 (2006).

5) E. Mattei, A. De Santis, E. Pettinelli and G. Vannaroni. Effective frequency and attenuation measurements of glass beads/magnetite mixtures by time-domain reflectometry. Near Surface Geophysics 5, pag. 77-82 (2007).

6) E. Latini, C. Pelosi, A. De Santis, E Mattei, G. Capriotti, Lo stendardo processionale della Confraternita del Santissimo Sacramento di Sutri, in Impara l’arte, Tirocini formativi tra Regione e Università, a cura di Maria Federico, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato,  Roma, 2007, pp. 230-247. ISBN 978-88-240-2708-3.

7) E. Pettinelli, G. Vannaroni, B. Di Pasquo, E. Mattei, A. Di Matteo, A. De Santis and P. A. Annan. Correlation between near-surface electromagnetic soil parameters and early-time GPR signals: An experimental study, Geophysics 72, 2, pag. A25-A28 (2007).

8) A. De Santis, E. Mattei and C. Pelosi. MicroRaman and stratigraphic studies of the paintings on the ‘Cembalo’ model musical instrument (A.D. 1650) and laser induced degradation of the detected pigments. Journal of Raman Spectroscopy 38, pag. 1368-1378 (2007).

9) E. Mattei, G. De Vivo, A. De Santis, C. Pelosi and U. Santamaria. Raman spectroscopic analysis of azurite blackening, Journal of Raman Spectroscopy 39, pag. 302-306 (2008).

10) E. Mattei, A. Di Matteo, A. De Santis, G. Vannaroni, E. Pettinelli. Electromagnetic parameters of dielectric and magnetic mixtures evaluated by Time Domain Reflectometry, IEEE Geoscience And Remote Sensing Letters 5, NO. 4, (2008).

11) Pettinelli E., A. Di Matteo, E. Mattei, L. Crocco, F.Soldovieri, J.D. Redman, and A.P. Annan. GPR Response From Buried Pipes: Measurement on Field Site and Tomographic Reconstructions, IEEE Transactions on Geoscience and Remote Sensing, vol. 47, issue 8, pp. 2639-2645 (2009).

12) Lauro, S. E., E. Mattei, E. Pettinelli, F. Soldovieri, R. Orosei, M. Cartacci, A. Cicchetti, R. Noschese, and S. Giuppi (2010), Permittivity estimation of layers beneath the northern polar layered deposits, Mars, Geophys. Res. Lett., 37, L14201, doi:10.1029/2010GL043015.

13) Pettinelli E., Barone P.M., Mattei E., Di Matteo A., Soldovieri F., Archaeology and Cultural Heritage, in Subsurface sensing, A.S. Turk, A.K. Hocaoglu and A.A. Vertiy (eds.), Wiley Inter Science (2011).

14) Barone P.M., Di Matteo A., Graziano F., E. Mattei, E. Pettinelli.“GPR application to historical buildings structural control: two case studies in Rome (Italy), Near Surface Geophysics Vol 8, No. 5, October 2010, pp. 407-413 (2010).

15) Pettinelli, E., Beaubien, S.E., Zaja, A., Menghini, A., Praticelli, N., Mattei, E., Di Matteo, A., Annunziatellis, A., Ciotoli, G. and Lombardi, S., Case History: Characterization of a CO2 Gas Vent  Using Various Geophysical and Geochemical methods, Geophysics,Vol. 75, n. 3 pp. B137–B146 (2010).
 
16) C. Pelosi, G. Agresti, U. Santamaria, E. Mattei, Artificial yellow pigments: production and characterization through spectroscopic methods of analysis, e-Preservation Science, 7, pp. 108-115. ISSN 1854-3928. e-ISSN 1581-9280 (2010).

17) Barone, P. M., Bellomo, T., Mattei, E., Lauro, S. E. and Pettinelli, E. (2011), Ground-penetrating Radar in the Regio III (Pompeii, Italy): Archaeological Evidence. Archaeological Prospection, 18: n/a. doi: 10.1002/arp.405 (2011).

18) Pettinelli E., Barone P.M., Di Matteo A., Mattei E., Lauro S.E., Radio waves technique for non-destructive archaeological investigations, Contemporary Physics, Volume 52, Number 2, March 2011 , pp. 121-130(10) (2011).

19) De Santis A., Mattei E., Montini I., Pelosi C., A microRaman and internal microstratigraphic study of ceramic sherds from the kilns of the Medici castle at Cafaggiolo, Archaeometry, 54 (1), 114-128 (2012).

20) Pettinelli, E.; Barone, P.M.; Di Matteo, A.; Mattei, E.; Lauro, S.E.; Mapping the undiscovered ruins of Pompeii (Neaples, Italy) using Ground Penetrating Radar,  Archaeometry, Volume 54, Issue 1, pages 203–212, February 2012.

21) Guido V., Galli A., Barone P.M., Lauro S.E., Mattei E., Pettinelli E., GPR detectability of rocks in a Martian-like shallow subsoil: A numerical approach, Planetary and Space Science, Volume 62, Issue 1, March 2012, Pages 31–40 (2012).

22) S.E. Lauro, E. Mattei, F. Soldovieri , E. Pettinelli,R. Orosei, G. Vannaroni, Dielectric constant estimation of the uppermost Basal Unit layer in the martian Boreales Scopuli region, Icarus, Volume 219, Issue 1, May 2012, Pages 458–467 (2012).

23) C.Ferrara, V. Di Tullio, P.M.Barone, E.Mattei, S.E.Lauro, N. Proietti, D.Capitani and E.Pettinelli, Comparison of GPR and unilateral NMR for water content measurements in a laboratory scale experiment, Near Surface Geophysics, vol. 11, ISSN: 1569-4445 (2013)

24) Lauro S.E., Mattei E., Barone P.M., Pettinelli E., Vannaroni G., Valerio G., Galli A., Estimation of subsurface dielectric target depth for GPR planetary exploration: Laboratory measurements and modeling, Journal of Applied Geophysics, ISSN: 0926-9851 (2013)

25) F. Soldovieri, I. Catapano, P. M. Barone, S. E. Lauro, Mattei E., E. Pettinelli, G. Valerio, D. Comite, A. Galli, Gpr Estimation of the Geometrical Features of Buried Metallic Targets in Testing Condi- Tions. Piers Online, ISSN: 1931-7360 (2013).

26) A. Lo Monaco, Mattei E., C. Pelosi, M. Santancini, The scientific investigation for the study and conservation of the wooden model of S. Maria della Consolazione's church (Todi, Italy), Journalof Cultural Heritage, ISSN: 1296-2074 (2013)

27) E. Mattei, S.E. Lauro, E. Pettinelli, G. Vannaroni. Coaxial-Cage Transmission Line for Electromagnetic Parameters Estimation . IEEE TRANSACTIONS ON INSTRUMENTATION AND MEASUREMENT, vol. 62, p. 2938-2942, ISSN: 0018-9456 (2013).

28) P.M. Barone, Mattei E., Pettinelli E. Non-invasive archaeological exploration in stratigraphically complex rural settings: an example from Ferento (Viterbo, Italy). ARCHAEOLOGICAL AND ANTHROPOLOGICAL SCIENCES, vol. Volume 5, ISSN: 1866-9557 (2013).

29) E. Pettinelli, A Di Matteo, S.E. Beaubien, E. Mattei, S.E. Lauro, A. Galli. A controlled experiment to investigate the correlation between early-time signal attributes of ground-coupled radar and soil dielectric properties. JOURNAL OF APPLIED GEOPHYSICS, vol. 101, p. 68-76, ISSN: 0926-9851 (2014).

30) E. Mattei, S.E. Lauro, G. Vannaroni, B. Cosciotti, F. Bella, E. Pettinelli. Dielectric measurements and radar attenuation estimation of ice/basalt sand mixtures as martian Polar Caps analogues. ICARUS, vol. 229, ISSN: 0019-1035 (2014).

31) Pettinelli E., Cosciotti B., Di Paolo F., Lauro S.E., Mattei E., Orosei R., Vannaroni G. Dielectric properties of Jovian satellite ice analogs for subsurface radar exploration: A review. Review on Geophysics, vol. 53, Issue 3, 593–641 (2015).

32) Comite D., Galli A., Lauro S. E., Mattei E., Pettinelli E.. Analysis of GPR Early-Time Signal Features for the Evaluation of Soil Permittivity Through Numerical and Experimental Surveys. IEEE Journal of Selected Topics in Applied Earth Observations and Remote Sensing, 10.1109/JSTARS.2015.2466174 (2016).

33) E. Pettinelli, S. E. Lauro, B. Cosciotti, E. Mattei, F. Di Paolo, G. Vannaroni. Dielectric characterization of ice/MgSO4·11H2O mixtures as Jovian icy moon crust analogues, 439, 11–17 (2016).

34) F. Di Paolo, S. E. Lauro, D. Castelletti, G. Mitri, F. Bovolo, B. Cosciotti, E. Mattei, R. Orosei, C. Notarnicola, L. Bruzzone, E. Pettinelli (2016). Radar Signal Penetration and Horizons Detection on Europa through Numerical Simulations, doi: 10.1109/JSTARS.2016.2544103 (2016).

 

 



Copyright© 2014 Dipartimento di Matematica e Fisica